2 settimane a Cabo Verde

Aggiornamento: 2 nov

Organizzare un viaggio a Cabo Verde non è certamente semplicissimo. Questa nazione infatti è costituita da 10 isole, tutte incredibilmente diverse l'una dall'altra, ma che possono essere cosi riassunte:


Boa Vista: isola costituita da dune sabbiose. Perfetta per il windsurf

Ilha do Sal: entrambe bellissime specie per le spiagge dalla sabbia finissima. Il centro dell'isola bello vivo per la night life

Ilha de Santiago: è l'isola più grande dell'arcipelago, con una vita notturna brulicante. Qui vi è anche l'aereporto pricipale del Paese (ed anche quello dove è piu economico arrivare dall'Europa).

Ilha de Maio: poco turistica, raggiungibile dall'Ilha de Santiago via mare o via aerea e caratterizzata da belle spiagge (non belle come quelle di Boa Vista o Ilha do Sal) e da saline

Ilha do Fogo: si tratta di un isola completamente vulcanica, raggiungibile via mare o via terra dall'Ilha de Santiago.

Ilha Brava: anche questa isola vulcanica, raggiungibile solo dall'Ilha do Fogo via mare

Ilha de Sao Vincente: bellissima isola, con belle spiagge e ottimi trekking. Arrivarci via mare è fortemente sconsigliato, il modo migliore è via aerea da Ilha do Sal e dall'Ilha de Santiago

Ilha de Santo Antao: L'unica isola davvero verde di Cabo Verde. Pareti rocciose a strapiombo, canyon, gole, vallate, offre la possibilità di effettuare alcune tra le più entusiasmanti escursioni a piedi dell’Africa occidentale.

Ilha de Sao Nicolau: escursioni e spiagge caratteristiche per le onde sulle rocce

Ilha de Santa Luzia:


28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti